Tags

, , , , ,


Terroristi e mafiosi, nonchè soggetti intermediari di interessi criminali e d’intelligence straniere, agiscono in Busto Garolfo (MI), azioni che tutti sanno esserci e che tutti fingono di non sapere.

Attenzione a non confondere con il contemporaneo caso Stamina a Burlo Garofalo (e varianti frutto di errori “?” Busto Garofolo, Busto Garofalo), il caso che vorresti non ci fosse: dove tutti si fiondano e poi, dopo qualche operazione (mafioso-paramilitare, sabotaggio ed intelligence) di propaganda e controllo delle masse si trasforma nella pubblica accusa ad un metodo sperimentale (che se funzionasse darebbe filo da torcere ai soliti noti)… come dire Via delle Rimembranze del caso DiBella (metodo ora sviluppato all’estero).

Invece a Busto Garolfo tacciono le Istituzioni, o le Istituzioni mancano perchè hanno abbandonato il controllo di un territorio che diviene sede di sperimentazioni sui civili e danno alla salute individuale ed al sistema sanitario.

Advertisements