Sottotitolato: vendere alimenti & alimentare di carta

 

Il Milionario vede il campo e “preme”, si adopera, spinge l’agricoltore per vendere il terreno.

L’Agricoltore sa che il Milionario vuole usare il terreno per metterci dei pannelli fotovoltaici per ottenere energia da vendere.

L’Agricoltore, con i soldi che ha, vorrebbe coltivare comunque il terreno, sotto i pannelli fotovoltaici, e propone al milionario di fare i pannelli come copertura idonea a coltivare qualcosa sotto.

Il milionario è troppo Illuminato ed a causa del colpo di sole evidentemente non capisce sostenendo di avere una certa età, facendo leva sulla sua notevole influenza, scarsa autorevolezza, ma potere d’imporre la volotà pagando oppure no. Il milionario poi ha le sue conoscenze, mafiosi…(non solo chi sta in banca)

Il milionario di spendere qualcosa in più, per chiedere i permessi e sollevare di due metri quel che messo a terra è stupido, non ha intenzione, d’altronde il milionario ha i soldi e può esercitare pressioni anche contro l’agricoltore mentre l’agricoltore è nella cacca ed ha solo avuto un’ottima idea, quindi quest’ultimo deve tacere.

L’Agricoltore pensa che se quella fottuta banca un po di soldi, quella volta che li aveva chiesti in prestito, li avesse dati anche a lui, adesso avrebbe potuto esercitare qualche pressione in più sul milionario proponendoli di alzare di due metri a proprie spese.

Sfortunatamente, i soldi, l’agricoltore non li ha, l’idea si, ma tale resterà, la convenienza ci sarebbe stata per entrambi, ma il milionario che si dice in giro sia un benefattore lungimirante e filantropo non ha intenzione di presentarsi nemmeno in banca con l’agricoltore e di conseguenza per il bene di tutti preferisce sottrarre un po di alimenti per alimentare, invece, di corrente, le rotative.
In ogni caso a dare una mano a sotterrare le buone idee sarebbe intervenuto forse “lo Stato”, che le mafie non le vede ma i favori quando vanno fatti o permessi, si; “lo Stato” vede, soprattutto quando proteggere certe Mafie fin che servono, non vorrà mica inimicarsi qualche Potenza?
Note:

*cartomante – il Milionario

(Tratto da “Alzare: Cosa sarebbe successo se una parte dei soldi fossero finiti all’Agricoltore” il libro più corto del titolo, narrante la malaeconomia liberamente idiota. Edito da “Milionari & CoCoCo” la casa editrice che parteggia per non fare fare realizzare coltivazioni nei terreni sotto il fotovoltaico. Un libro da non comprare per evitare di dare credito ad idiozie del genere. Distribuito gratuitamente e per paradosso dagli agricoltori che si erano sentiti dire di non poter coltivare sotto il campo fotovoltaico perchè i due metri più in alto avrebbero dato dispiacere al milionario a causa del numero 2. Scritto dalle Banche che i soldi li prestano solo con le garanzie di fondi almeno milionari)

Advertisements