Tags

, , , , , , ,


Il Russo: “…Faremo il referendum per sancire la volontà della maggioranza…”
L’Americano: “…Combatteremo per liberare la Crimea (dal popolo…)…”

Il Russo: “…Costruiremo per evitare il crimine…”
L’Americano: “…Li distruggeremo per costruire…”

Il Russo: “…Li arresteremo con le indagini per garantire la pace civile…”
L’Americano: “…Faremo la guerra per portare la pace…”

Il Russo: “…non faremo la pace al modo degli Americani negli Stati da Loro soggiogati…”
L’Americano: “…non accettiamo l’aggrssività non violenta dei Russi…”

Il Russo: “…lasciamo le truppe nelle basi che già c’erano…”
L’Americano: “…non accettiamo l’ammassarsi di truppe Russe, ridisponiamo le nostre pronti ad intervenire…”

Il Russo: “…non interverremo se non per garantire i diritti dei Russi…”
L’Americano: “…non possiamo accettare le minacce Russe, interverremo preventivamente…”

Il Russo: “…continueremo ad avere rapporti diplomatici e tendere a quelli commerciali, c’è sempre il G20…”
L’Americano: “…siamo per la pace, Russia fuori dal G8, Sanzioni, Preallarme, e già che ci siamo il G20 è per barboni…”

Il Russo: “…ci facciamo poca propaganda…”
L’Americano: “…i nostri Media sono liberali, parlano solo di noi “liberali”…”

Il Russo: “…difenderemo gli interessi dei Russi, coopereremo con le altre nazioni per portare il benessere li”
L’Americano: “…combatteremo per gli interessi dell’economia e potenza Americana, impediremo il crearsi di potenziali pericoli per noi…”

Il Russo: “…continueremo ancora come da molto a darvi il gas anche se avete debiti fin sopra la testa e non pagate…”
L’Americano: “…correggete i conti, privatizzate, ripagate gli interessi, fate altri debiti, tagliate le spese, spingete la competizione, chiedete i prestiti ‘imposti’ dal Fmi, armatevi, tagliate i servizi, liberalizzate, riducete le tasse, dateci gli introiti…”

 

(Tratto “Potenziali dialoghi” il vademecum per distinguere l’aggressore plagiatore corruttore Americano dall’asse del male secondo la nuova visione da Nobel d’Obama. Edito da “Casa degli specchi”, la casa editrice per rimettere a posto la realtà delle cose. Pubblicato ovviamente gratis ma gli Americani sono disponibili a prendere soldi, a fronte del vostro accettare le loro condizioni)

Advertisements