Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Sottotitolato: Camorra – ‘Ndrangheta – Mafia – Sacra Corona Unita di merda conditi con altre mafie vi servono la cacca made in USA rendendovi servi fin che servite e che servono. Poi arrivano le lattine#. L’estorsione satellitare. L’estorsione biotecnologica. L’estorsione infracranica.

Basi “Alleate” (n.d.r.)

Basi militari sul territorio, i primi posti in cui fare da base anche per i traffici mercenari in Italia ed in Europa,
basi coloniali ideate e mantenute allo scopo di poter intervenire rapidamente per riportare la dittatura Americana entro i canoni stabiliti dai vertici,
basi della violenza propagata nella società in cui queste sorgono,
basi logistiche dove riparare e fare transitare le merci dei traffici mercenari,
basi dove educare i mercenari istruttori ed intermediari delle mafie sul territorio,
basi da dove studiare da vicino come colpire e controllare la società addormentata da una ben costruita farlocca Repubblica democratica libera e civile (o che sempre più tale stanno facendo divenire),
basi da utilizzare per distruggere tutti i possibili sviluppi commerciali ed in genere socio-economici tra sponda Est ed Ovest dell’Adriatico,
basi da utilizzare per distruggere quel che sta ad Est dell’Adriatico così da infliggere, a quelle popolazioni che li stanno, lo stesso sistema dittatoriale instupidente addormentante specializzante dividente competitivo che nell’Europa viene diffuso (alla faccia delle originali idee che sono state presentate come essere alla base dell’Europa Unita, che doveva essere tutt’altro che l’ultra capitalismo super competitivo anticollaborativo mafioso corrotto e super consumista),
basi utili a semplificare la costruzione di altre basi nel vicino Est da cui provengono i disperati ricattati o preformati alla criminalità,
basi che servono a costruire l’esercito di schiavi pensanti ma limitati, controllati in ogni azione e comunicazione, privati della possibilità della condivisione di idee poi attribuite ad altri, obbligati alla divisione o collusione criminale, soggetti a finti camuffati ‘doppiogiochisti’ rappresentanti o tutori di determinate ideologie, soggetti a Destre assoggettate agli ordini dei Dittatori oltre Oceano, soggetti a Sinistre di mascherati ed anche sabotatori della Sinistra, soggetti a demonizzatori delle ideologie Cristiane – Socialiste da entrambe le parti politiche, spinti alla collusione criminale od isolati e vessati, limitati nelle proprie speranze in funzione della minor collusione con il regime corrotto, autosostenuti e gestiti entro determinati limiti, fautori di tanta distruzione e tanto benavere vissuti la prima dagli stessi il secondo dai vertici, fautori degli stessi problemi per cui corrono a sistemarli,
basi militari per inquinare in chiaro od in nero,
basi militari che servono a danneggiare, la salute anzitutto,
basi militari che servono all’Intelligence ed ai Comandi dello Stato Straniero che ti vuole soggiogare,
basi militari che servono ad influenzare alcuni settori dell’economia poi gestiti da Stranieri o pronti ad esserlo,
basi militari che servono ad inquinare l’economia a sopprimere l’onestà a cancellare la costruttività della sana impresa,
basi militari che servono a creare l’economia della distruzione per fare economia e stare tutti fermi in bilico tra il distrutto e danneggiato ed il ricostruito e malriparato, sempre allo stesso punto, mentre pochissimi prendono tutto quel che possono e lo tengono per se,
basi militari che sono il cavallo di Troia per svendere lo Stato in cui sono site e la Vita degli onesti Cittadini dello stesso Stato, oltre che servire a sfruttare i mercenari,
basi militari che servono ad avere le garanzie di promuovere solo minutissime parti della popolazione prive di meriti e semplicemente favorite dal rallentamento idiota ed organizzato operato contro i Cittadini onesti, operato con l’usurpazione e prevaricazione sugli altri, attraverso l’illegalità ed attraverso un sistema monetario ideato allo scopo,
basi militari necessarie alla diffusione e mantenimento del sistema socio-economico interno alla NATO ed ai Paesi da questa distrutti e fondato sul Plagio e specializzazione ideati per mantenere l’ignoranza diffondendo la “credenza” del contrario,
basi militari roccaforte del Sistema dei paraocchi nella Società, paraocchi necessari ai vertici “segreti” della stessa, vertici Stranieri.

L’equazione è semplice, maggiore è l’influenza della base militare, maggiore è la densità di traffici illegali ed individui criminali e collusi. Se non sono basi allora sono Porti, se non sono nemmeno Aeroporti. Alias Meridione, alias Eurogendarmeria, alias Sardegna, alias basi militari pubbliche o corporative private nei Paesi Slavi. Ricordandosi non ultimo l’Afghanistan, senza citare le zone militari al confine tra Messico e Stati Uniti, senza citare quanto avviene nei Paesi Neo-colonie excoloniali Africane, senza citare, tra queste, quanto avviene ancora e peggio nelle zone Est ed ora anche Ovest della Libia distrutta, senza citare quanto avviene in Sudan, quanto avviene in Somalia.

Il punto è che quando i mercenari hanno finito di servire o hanno servito molto e conseguentemente sono anche divenuti scomodi poi vengono, limitati, danneggiati, silenziati anchessi: verrebbe da dire Mafie i-diote non facendo molta differenza tra i corrotti negli eserciti e quelli fuori, dato che per controllare le loro attività vi sono numerosi sistemi e le stesse sono consentite finchè utili a qualche piano, le stesse sono favorite sfavorendo chi cerca di contrastarle, e punto, a capo.

Il punto è che…(come prima),

ed alla fine tutti ci hanno perso in un arco di tempo più ampio per favorire veramente pochissimi che hanno a disposizione quello che né i mercenari né gli onesti Cittadini mai avranno.
Tutti saranno sempre più corrotti, divisi Umanamente, Uniti solo “mercenariamente”, saranno, sempre più distanti dai vertici, sempre più plagiati ed ingannati e magari convinti di stare al vertice, ma invece sempre più in basso, sempre più deboli contro una macchina corrotta, magari per alcuni sempre più convinti di stare recitando una parte, magari per alcuni sempre più responsabili dei nostri ed altrui mali, sempre più vicini ad una Società che rassomiglia più ad una moltitudine d’individui in lotta in competizione ed improntati più al bene proprio ad ogni costo per gli altri, compreso l’arretramento collettivo rispetto un vertice che nemmeno più si sa da chi è composto tanto è separato e lontano dagli altri, sempre più vicini ad una moltitudine che anzi che cooperare e condividere al meglio con la maggior velocità minor difficoltà minor fatica per ottenere una Società dove il Benessere e Benavere è reale e non frutto di plagio, collaborano mediante collusioni per avere risultati temporanei ed la progressiva e poi permanente distruzione ed incivilimento della Società e dei “consumi”, la progressiva diminuzione di benavere e benessere, in eredità ai figli e nipoti.

Traffici mercenari ideati allo scopo di fornire a pochi il maltolto a molti, traffici mercenari organizzati per fare cadere le “colpe” (perchè in effetti le hanno) e responsabilità sulla situazione economica, sulla società, sulle forze dell’ordine più in basso, sui mercenari più in basso, sulle forze dell’ordine ai gradi intermedi, sui mercenari ai “gradi” intermedi o sulle finte “teste” dei gruppi stessi, sulla politica, sulle cupole e logge o club, sull’intelligence e le forze dell’ordine ai gradi più alti ivi inclusi i gradi dell’esercito, in funzione di quanto sono ancora utili quei gruppi anche se parzialmente autogestiti come le “nostre” Mafie, in funzione di quanto sono andate male le cose quando, chi ha realmente organizzato i gruppi mercenari, ha deciso di smettere di usufruire dei “servigi” distruttori o rispettare i patti presi, anche per guadagnare di più di quanto preventivato di comune accordo con i mercenari (ovvio che mica gli si dice tutto).

Traffici mercenari “sfruttati” ed ideati da chi in cima li organizza e copre fin che serve, allo scopo di accaparrare ed indirizzare o plagiare la società e l’economia, di indirizzare e “fare scomparire” soldi, di esercitare pressioni per i prestiti, per l’imposizione di costumi, per la “traslazione” e socializzazione dei debiti, per la gestione o pressione su costumi e mode, per la travisazione di tradizioni e feste, per la distribuzione delle colpe e l’ottenimento dello totale controllo sugli stessi.

Traffici mercenari “sfruttati” da alcune intelligence e contrastati da altre.

Traffici mercenari e gruppi od azioni mercenarie che hanno condotto Nazioni a disintegrarsi, Stati od altre organizzazioni territoriali ad andare in default indebolirsi od essere malviste e meno funzionali al benessere comune, monete a dissolversi o svalutarsi, economie ad andare in crisi, sviluppi e progressi sociali ad arrestarsi, degenerazioni ad accuirsi, Cittadidi ad incivilirsi, Professionisti a rendersi collusi, Imprenditori a suicidarsi od ottemperare alle ingiuste imposizioni, altri mercenari a leccare i piedi* e tagliare le gambe alla “propria” gente (che in realtà non vedono affatto come simile), *individui (che non so definire Umani) o Fondi miliardari a guadagnarci in parte alla luce del sole in parte in ombra e per la maggiore di nascosto.

Merci necessarie a rispettare i piani più o meno nascosti di “elite” più o meno note. Merci che vanno dalle armi alle sostanze chimiche, dalle tecnologie alle materie prime o preziose, vita libertà incolumità di persone viste come merci ed obiettivi.

Merci trafficate non ufficialmente, illegalmente, più o meno segretamente. Merci che determinano giri di danaro completamente coperti, danaro che non appartiene ad alcun finanziamento o programma ufficiale più o meno segreto, danaro necessario a finanziare operazioni completamente coperte, abbastanza da non lasciare traccia che siano state ordinate ed eseguite.

Merci che sono frutto di furti, sabotaggi, sciacallaggio, operazioni precedenti, commerci illegali internazionali tra gruppi criminali collegati ai mercenari.

Merci che sono utili ad organizzare gruppi criminali locali, utili a supportare l’esecuzione degli ordini impartiti, utili a diffondere gruppi organizzati sul territorio Nazionale. Merci che includono il necessario ad esperimenti illegali sulla popolazione, che includono il necessario per condizionare la popolazione, che includono il necessario a preparare ed indirizzare la popolazione verso un clima politico-economico-d’ordine utile ad incrementare il potere di chi traffica quelle merci, il danaro collegato, un clima utile ad aumentare il potere di chi ha imposto li le basi.

Merci che spesso provengono dalla criminalità nata ed usata prima, duramte, dopo la dissoluzione di Stati in seguito a guerre o farlocche rivoluzioni mediatiche utili al massimo a giustificare l’intervento armato, intervento coadiuvato dall’attività dei gruppi criminali fatti crescere in quegli Stati, attività che è servita a tradire la gente di quegli Stati e sottometterla.

Violenza propagata con un programmato effetto a catena teso a coinvolgere la totalità della popolazione per renderla più ricattabile, meno protetta, più divisa, meno costosa nell’imposizione di ordini dietro sempre più piccoli compensi. In uno Stato di grandi e piccoli criminali, uno Stato divenuto totalmente criminale, le azioni criminose necessarie all’esecuzione e rispetto di piani Stranieri costano meno. In uno Stato criminale le tutele, le libertà, i diritti, la rappresentatività delle proprie necessità sono soverchiati dall’inedia complice di coloro che dovrebbero svolgere da Cittadini il Compito Civico, da tutori dell’Ordine e Giustizia il compito repressivo e di controllo.

Violenza propagata nella Società che diviene nel tempo moltitudine dai legami fluidi ma per nulla positivi, legami improntati solo al maggior apparente profitto, una Società costituita da una moltitudine di individui divisi, in competizione, con minori remore, minori, pentimenti, minore coscienza, minore Umanità, una moltitudine omertosa, collusa ad opportunità, collusa sotto costrizione, collusa a causa della propria cecità ed arroganza, una moltitudine che rassomiglia sempre più a coloro dei quali prima si lamenta e poi dai quali si fa comprare. Una moltitudine in vendita. Una moltitudine senza onore ne storia, senza futuro se non quello offerto dallo Straniero. Una moltitudine che non sa più nemmeno distinguere la differenza tra cooperazione, collusione, competizione.

Violenza che colpisce da prima i minori, le donne.

Violenza che viene protetta dietro un compenso, diffusa dietro un compito, perpetrata da chi ne è stato educato ed abituato, violenza che genera violenza togliendo opportunità, togliendo fiducia, togliendo speranze.

Mafie che smontano l’economia, che la distruggono, che tolgono lavoro per offrirne di peggiore con il plagio e l’organizzazione di chi deve convincere di ottenere guadagni migliori con il metodo imposto.

Mafie che indeboliscono lo Stato, le Imprese, la Politica, la Rappresentanza, le Tutele, mafie che infangano la storia di Territori, mafie che hanno già collaborato a disperdere la ricchezza di Territori del Meridione e che continuano a farlo, mafie che collaborano all’interesse Straniero, mafie che nulla sanno di quanto comporta il loro agire, nulla capiscono degli effetti, nemmeno nel breve periodo, nemmeno in un decennio, mafie che sono abili come chi le comanda istruisce protegge fin che servono, a plagiare, i propri scagnozzi, e chiunque serva.

Mafie che hanno collaborato da oltre un secolo a depredare il Meridione, a metterne sotto scacco le genti, a sottoporle ai traffici mercenari di “conterranei” e soprattutto di Stranieri. Mafie che hanno impedito alle genti di riprendersi la gestione delle Risorse del proprio territorio regalandole invece a criminali come loro, più forti di loro, che di loro si sbarazzeranno il prima possibile per veder ritornare gl’interessi dell’investimento nella coltivazione delle mafie con quanto dato per iniziarle oltre a quanto ottenuto con il lasciarle agire.

Organizzazioni di famiglie che se tanto tempo fa avevano contribuito a dare un ruolo e nome al Territorio da cui si originavano, sono divenute da molto, un secolo forse, briganti e poi associazioni a delinquere e crimine organizzato pronti a svendere, come già fecero, oltre che le risorse del Territorio in funzione dei propri limitati interessi, anche le genti con le quali non lontane progenie avevano costruito alcuni tra i Territori più ricchi dell’attuale Italia ed i popoli tra i più “benestanti” per quei periodi.

*Miedda alias… né scarpe rosa, né cellulari, né ris, né torri, né pozzi, né acquitrini, né baby squillo, né prostitute… anfratti di buizzati, coloro che ordinano i fatti precedenti, anzi riportano gli ordini da oltre oceano.

#Lattine: per esempio

http://www.livescience.com/41904-darpa-robotics-challenge-images.html

http://www.darpa.mil/NewsEvents/Releases/2013/07/11.aspx

http://www.theatlantic.com/technology/archive/2013/02/like-a-swarm-of-lethal-bugs-the-most-terrifying-drone-video-yet/273270/

quando sostituiranno i Mafiosi ed i Mercenari in genere: insomma, prima hanno contribuito a sfasciare la socità l’economia il benessere ed avere, hanno tradito la propria gente per servire i più potenti, poi verranno sostituiti. “Ringraziateli”, quel mondo a causa della criminalità di vili con i testicoli artefatti di piombo e la protesi metallica del cazzo chiamata pistola.

(Tratto da “Domin(i)o ‘Mericano?” il libro edito da “Progressiva distruzione Ltd.” la mannaia già editrice di “Plagio Secolare” e di “A spese di tutti” la storia di una Umanità che si è abituata a bere liquami di rifiuti concettuali e contraddittori, evidentemente dannosi già in mezzo secolo e che generano astinenza. Pubblicato e distribuito da “Noni-Media&Moda Coop.” la commistione che non cancella la realtà non facendovi credere qualsiasi cosa con qualsiasi mezzo corrompendovi il cervello. Scritto per cominciare a fare capire chi ha bistrattato il vostro cervello e ricordare che dopo avere diviso tutti metteranno tutti gli uni contro gli altri dando la colpa a terzi eliminando le necessità vostre e la loro necessità di dovere combattere contro tutti)

Advertisements