Sottotitolato: Addendum al precedente

Guardate quanto per esemplificazione richiamato nel Post precedente.

Se “questo” (vale per strumenti già viluppati quanto per quelli in sviluppo e sperimentazione) è quanto viene prodotto e venduto, distribuito commercialmente, per la maggior parte almeno, mediante spese legali nel Mercato civile, figuratevi quanto viene prodotto e venduto, distribuito commercialmente, per la maggior parte almeno, mediante spese legali nel Mercato militare.

Figuratevi quanto viene prodotto e distribuito “fuori-commercio”, per la maggior parte almeno, mediante spese legali nel Mercato “militare”, figuratevi quanto viene prodotto e distribuito “fuori-commercio” ed in/per “programmi segretati”, per la maggior parte almeno, mediante spese “segretate” per fini “militari”.

Figuratevi quanto viene prodotto e “distribuito” “fuori-commercio”, per la maggior parte almeno, mediante “soldi illeciti”, “soldi non chiari”, per fini “militari”. “Soldi illeciti”, “soldi non chiari”, derivati da “distrazioni et. similia”, utili a programmi da “non-segretare”, programmi da mantenere nel “massimo riserbo”, programmi la cui “pubblica conoscenza”, la cui “istituzionale conoscenza”, deve appartenere, ufficialmente ed ufficiosamente, all’ambito delle speculazioni teoriche, conoscenza “chiara” a chi appartiene ai soggetti capaci di “massimo riserbo”, “non-segretezza” e “massimo riserbo” necessari a non doverli catalogare, a non doverli fare rientrare sotto la gestione dei “normali segreti militari”. Programmi “non-segretati” o di “massimo riserbo”, tali da non risultare che in pochissimi necessari documenti ed idee – opere.

Figuratevi quanto viene prodotto “fuori-commercio”, per la maggior parte almeno, mediante soldi “completamente” illeciti a destinazione “militare”, “soldi mai esistiti”, ne ufficialmente ne ufficiosamente, soldi frutto di operazioni illegali, illecite, soldi connessi al crimine organizzato “dall’alto”, soldi distratti illecitamente, soldi e programmi di cui ‘non dover dichiarare l’esistenza’, soldi derivati da operazioni d’individui appartenenti al crimine organizzato “dall’alto” che, nel peggiore dei casi, per chi li ha organizzati, non riusciranno a spiegare molto di quanto hanno fatto, determinando la continuazione della ‘non esistenza dei programmi’, e la completa copertura dei fatti con l’esistenza d’illeciti, magari anche arte-fatti, d’opera/ideazione esclusiva di criminali.

Figuratevi quanto è prodotto e con quali soldi per la sicurezza Nazionale delle “super-potenze”.

Figuratevi quanto è prodotto e con quali soldi per la sicurezza di taluni individui istituzionali, individui del comparto civile o militare, delle “super-potenze”.

Occhi, orecchie.

Pensateci.

Ora pensate a quanto è sfuggito di mano, e, mentre nei programmi, ufficialmente esistenti o no, segreti oppure no, è stato portato avanti in un certo modo, tra la criminalità e le fughe d’informazioni è stato sviluppato in modo differente, prodotto illecitamente, dal crimine, magari in Stati differenti da quelli da cui derivavano i soldi dei programmi originali, magari in Stati differenti da quelli da cui costituenti i programmi originali.

Ora pensate a quanto di questo viene tenuto sotto controllo, quanto di questo e delle attività derivate dall’uso di strumenti e metodi frutto dei programmi illeciti criminali pocanzi indicati, viene utilizzato per fare fruttare denari da usare in nuovi programmi da mantenere nell’ambito della non esistenza. Pensate a quei criminali o collusi che tradendo la specie e la gente, nel commettere gli illeciti i reati, poveri (eh?!), lo prenderanno meritatamente nel culo alla fine dei servigi non volontari.

Pensate a quanto hanno prodotto da Statunitensi e Russi. Degli Statunitensi, sappiamo che spendono soldi per il plagio, per artefarre, per imporre, persino il sistema economico (visto che sono democratici), i costumi, le tendenze, i governi, per numerose guerre, rapine commerciali organizzate da apparati governativi in merito a materie prime e ricerche, a marchi ed imprese, degli Statunitensi sappiamo che spendono soldi per pilotare crisi economiche e crolli monetari, spendono soldi per infiltrare il crimine, spendono soldi per distruggervi la vita, spendono soldi per liberarsi dei criminali a fine utilizzo, spendono soldi per molte cose simili.

Dei russi sappiamo che sono andati prima nello Spazio e che hanno una visione più Cristiana, Socialista delle cose, di quanto l’abbiano mai avuta gli Statunitensi, sappiamo che hanno avuto una visione più collettiva ed organizzata delle cose.

Gli Statunitensi, torturano, tradiscono, sperimentano su chiunque, i più in alto su quelli più in basso, usando quelli più in basso.

Un tempo in Russia si parlava di Comunismo… parità. Il sopra ed il sotto? Di fatti…

Gli Statunitensi hanno inquinato il mondo d’idee farlocche, malsane, distruttive, l’hanno inquinato delle loro distruzini, delle loro sperimentazioni, l’hanno inquinato della loro Eugenetica, l’hanno inquinato della loro visione prevaricante, da gara, da podio, la visione da Risiko.

Gli Statunitensi non rispettano mai le leggi le norme del diritto internazionale, gli statunitensi pagano per fare dire cazzate e farvi credere che le rispettano.

Gli Statunitensi vendono piscio per limonata, e riescono a farvelo comprare con un prestito dovendo poi ripagare il debito più gl’interessi che sono fatti per non poter essere ripagati, perchè lo vendono dopo avervi imposto il loro sistema economico studiato apposta, condizionato apposta.

Gli Statunitensi hanno fatto campi di concentramento prima di tutti, sono l’unica “Nazione”, federazione, al mondo che esistepiù o meno così organizzata, che non ha fatto altro che esportare le proprie degenerazioni. Mettendo tutte le spese, il più possibile a carico degli altri e vantandosi poi di “profitti” frutto anche d’illeciti e prevaricazioni, violenza, guerre.

Gli Statunitensi hanno sperimentato sulla loro popolazione concetti abominevoli prima di tutti, considerato anche le le altre forme di governo, “configurazioni istituzionali”, per altri popoli sono cambiate, mentre gli Statunitensi da più d’un Secolo sono rimasti tali e quali. Forse hanno un poco peggiorato le condizioni di vita della loro maggioranza di popolazione, se considerato rispetto alla crescita di una infinitesima parte.

Gli Statunitensi hanno distrutto il modello sociale d’ogni parte d’europa, le tradizioni, i costumi, la religgiosità o spiritualita, le ragioni, la coscienze d’ogni popolazione Europea.

Gli Statunitensi sono gli eredi di quei concetti di sterminio operati sin dalla nascita di quella “Nazione”, una “Nazione” di cavallette sul resto del mondo, sulla maggioranza della propria popolazione, come testimoniano le manifestazioni, critiche, proteste, sommosse, sommovimenti, movimenti della popolazione comune presente in quel Territorio; avvenimenti, i precedenti, che casualmente sono messi a tacere, avvenimenti che vengono deformati dalla corruzione di coloro che fanno propaganda, avvenimenti che sembrano non esistere solo perchè il Regime Statunitense è fondato sulla falsificazione dei fatti, sul plagio, sulla violenza e prevaricazione.

Attenti a cosa hanno già implementato in Europa nel passato, attenti a come hanno fatto distruggere i più vicini potenziali alleati commerciali, partner civili, possibili popolazioni amiche. Pensate a come ci hanno portati a distruggere a nostre spese e loro vantaggio, l’Est Europeo, il Sud Mediterraneo, il Corno d’Africa.

Pensate, non troppo, è sufficiente poco: pensate a qual’è veramente il Regime peggiore, pensate a come vi sentite continuamente infinocchiati, fregati, giogati, da un sistema che da quel Regime è stato imposto. Poi se volete continuate a leccare i piedi, al Regime; nell’ultimo caso, vi propongo di offrirvi direttamente, volontariamente e subito in sacrificio, visto che se non lo fate ma continuate a leccare i piedi al Regime Statunitense, farà comunque in modo che vi sacrifichiate da soli, oppure assolderà qualcuno a sacrificarvi, qualcuno più probabilmente selezionato tra la vostra gente. Divide&Impera è in pratica il motto Statunitense. Imperare vuol dire “prevaricare, la maggior distinzione possibile tra i più potenti ed i meno, la maggior concentrazione di potere per la minor parte e la minore concentrazione per la paggior parte di popolazione”, Dividere vuol dire “competere, gareggiare, rubare, togliere, privare, corrompere, isolare, sfiduciare, combattere, prevaricare ancora, travisare, montare, disinformare, mentire, disgregare”.

(Tratto da “Solo due parole” il libro bi-pagina per metà bianco e di carattere cubitale, con in cima la copertina patinata e sul fondo i ringraziamenti in piccolo piccolo, pure con errori e ripetizioni, con omissioni e mal-attribuzioni, i libro che all’interno contiene ordini ed imposizioni democraticamente inopinabili (a forza). Edito da “$imboli Ltd.”. Distribuito à la “Plagier”)

Advertisements