Volentieri riporto da altrove

Senza guardare il pelo nell’uovo, riporto le seguenti

(l’immagine qui precedentemente è stata erroneamente confusa e titolata in fase di caricamento in quanto simile la numerazione, mi scuso per l’errore: l’immagine corretta è andata perduta, probabilmente in errori di scrittura o cose simili)

HA CKE seRvono le intromissioni Screenshot from 2013-11-22 18_49_04 PEC PosteItaliane Evento forse non collegato anche se la rete in quel momento aveva problemi di velocità

Interessanti immagini, nulla di ché (estratto di un video ove quell’evento è avvenuto in seguito ad un normale click interno alla pagina web del servizio), se non si fosse presentata la pagina un numero sufficiente di volte, in connessioni diverse, proprio dal luogo verso cui i criminali hanno diretto i flussi particolari (nel senso di particelle – fotoni od altro), luogo ove sono arrivate particolari telefonate (nel senso di strane), ove le stesse riportavano numerazioni anomalmente lunghe, ove la linea telefonica oltre a quella dati diveniva totalmente assente, ove le telefonate da numerazioni anomale non presentavano i disturbi-ronzii sulla linea tipici delle altre telefonate sulla stessa (quasi intromissioni), ove la linea dati presentava interruzioni di servizio anomale (in funzione degli eventi, pare), ove si è cominciato-tentato di mettere a tacere chi segnalava anomalie e la non casualità delle stesse, ove chi poteva testimoniare è stato intontito o colluso, forse solo spaventato (sono plurali in realtà).

Qui sotto…
Evento forse non del tutto estraneo agli accadimenti della Provincia di Milano, nel senso che il metodo è ampiamente usato dal crimine tecnologicamente organizzato. La cupola è Bianca ma difficilmente è SanPietro. Interviene di solito con indumenti neri, almeno la notte, seal-l’alba c’è chiasso è arrivata la democraziaTM. Lasciano per decenni le strisciatine, le sgommatine, quelle canaglie demandate dalla bianca cupola, le sgommatine sono come di guano, di picciotti.
Un evento curioso, che capita spesso ove vengono citati interessi d’individui “particolari”.
Spam, oppure non spam, questo è il problema: non è semplice spam.
La mafia usa pizzini ed attentati, estorsioni ed intimidazioni, la mafia internazionale, i paggetti dell’apparato militar-propagandistico-Influenzale, usano anche queste robe qui:

Guardate nonStalker Minacce Massoniche rovinano sito intasano server e lasciano traccia indicativa sotto falso spam 2014-05-23 18:59:11

CyberCommand c’è Vicenza.

Advertisements