Tags

, , , ,


 

Sottotitolato: riprendersi la Nazione e cacciare al confino ed a calci nel culo i mafiosi

Altro che richiamare investimenti sfascia Stato e Società, a qualunque costo.

Posto che avrò le consuete difficoltà nel pubblicare questo in rete, sempre che non ci sia qualche ulteriore filtro tra me e Voi;
posto che nel luogo da dove tenterò di pubblicare questo, tenteranno di bloccare il pc, il modem, disturbare la funzionalità di circuiti elettrici e cavi dati mediante maser od altri dispositivi sollecitanti in modo illogico e dunque disturbante il significato dei dati in transito;
mi accingo a fare notare che, mentre la salute non c’è più, non come prima, mentre la legalità è sempre minore, mentre i corrotti sempre più, mentre un nuovo Nazismo Settario (del plagio, della violenza e dagli adepti che si costruiscono facciate pubbliche perbene e poi fanno in privato il “decuplo” contrario a quanto hanno fatto in pubblico, soprattutto in termini di contributi sociali positivi, che, appunto in privato, divengono multipli negativi) che coinvolge partiti, corrotti e deviati nello stato ed in organismi privati di polizia o paramilitari, compagnie di telecomunicazioni ed armamenti, compagnie che coinvolgono il comparto dell’aereospazio e degli armamenti, ripeto, mi accingo a fare notare che, mentre multinazionali della chimica e del farmaceutica assieme a quelle di telecomunicazioni, assieme a quelle informatiche, si mostrano per quello che sono ovvero organismi-estensioni del sistema politico-militare Statunitense e dunque corrompono, distruggono, ledono per poi offrire a caro prezzo il Loro contributo, ripeto di nuovo, mi accingo a fare notare…
Lo Stato tra poco avrà a che vedere con le materializzazioni del TTip (il Trattato Transatlantico arcinoto da me come il grimaldello per per demolire le Nazioni) e dunque, dato che le multinazionali operano sul Territorio e nella Società Italiana, corrompendoli, inquinandoli, sfruttandoli, ledendoli, sarebbe il caso che lo Stato operi con queste usando il Loro principio Capitalista e di Libero Mercato: usi il Nostro territorio,
paghi perché oltre ad occuparlo l’hai plasmato anche nei riguardi dell’avvenire, per le Tue esigenze Capitaliste e non Democraticamente da Stato Sociale, usi la Gente,
paghi perché oltre ad occupare il suo Tempo e Salute determini la loro Specializzazione ed uscita da diversi Mercati pur non garantendo a questa che permarrà il suo posto di lavoro Vita natural durante,
dunque paghi per la Salute lesa dalla catena di montaggio o da qualsiasi operazione ripetitiva anche ai terminali ed altrimenti pagata, per “aggiustarla”, in Tasse ai Cittadini,
paghi perché quando chiuderai e certo lo farai, qualcuno dovrà pagare la cassaintegrazione o garantire il pane alle famiglie senza Lavoro in un Mercato Specializzato e con età non ideali, paghi perché la tua dimensione ha prodotto certo fenomeni di corruzione (lo dice la vostra tanto amata statistica) e dunque dato che l’ordine ed il ripristino dei danni derivati dalla corruzione costano,
paghi l’assicurazione, la fidejussione e tutto quel che si può mettere per non fare restare senz’acqua la gazzella di onesti CC o dell’onesta gente alla GdF (prima che questa debba assoggettarsi al sistema criminale per mangiare dopo essere stata licenziata), paghi perché l’inquinamento è un costo notevole che altrimenti si accolla la popolazione e le piccole imprese in forma di tasse ed alteri “contributi-oneri fiscali”,
paghi perché le risorse che usi tu con l’efficienza del Tuo sistema Aziendale non potranno essere usate meglio da altri che certo non possono occupare lo stesso spazio che occupi tu,
paghi perché la tua presenza è significata la chiusura di altre imprese,
paghi perché tu hai determinato un indotto che sarebbe stato altrimenti senza la tua presenza e che quando chiuderai qualcuno dovra supportare in Tasse se non paga il responsabile: Tu,
paghi perché dove tu ti insedi non permetti l’insediamento e l’uso delle risorse ad altre Aziende,
insomma paghi perché Tu hai i soldi e l’influenza (un poco positiva ma certo anche negativa) sulla Vita delle persone del territorio ove ti insedi e quelle persone sono state formate dalla Nostra Società, dal nostro Sistema Sanitario (che spesso corrompi), con le nostre Usanze ed i nostri Consumi che a te fanno gola,
paghi anche perché l’Azienda Italia e la Società deve garantirsi il proprio controllo Democratico, il controllo Democratico del proprio consiglio, dei propri consigli d’Amministrazione che certamente si occupano di tenere in piedi un’Azienda un poco più complessa e cooperativa di quella che imbottiglia la tua bibita, dunque paghi per garantire le proprie Difese (altro che tasse ai propri Cittadini per tenere in piedi il comparto Aziendale della Società Italiana chiamato da tempo Esercito, paghi Tu dato che anche tu abbisogni della sicurezza e se permetti i tuoi dipendenti ed assistiti non sono numerosi come i miei, come quelli dello Stato Italiano),
paghi l’assicurazione per garantire lo Stato e la Società: quello Stato che ti offre il suo Prodotto Sociale, la sua Società, certo non in vendita.

Vogliono il Libero Mercato, lo Stato con loro si comporti semplicemente come un’Azienda che vende il tempo, le risorse, le energie, l’intelletto, la Salute, la Sicurezza, la Stabilità, la Pulizia, la Pubblicità (perché se apri in Burchina Faso forse ti troverai con qualche problema in più, sempre che prima non fomenti una nuova guerra in un dout-des con altre imprese a carico di altre Nazioni affinché si socializzino i costi per creare le condizioni a te adatte, e la distruzione di una Nazione per farti operare, come visto la dovresti pagare) nel Territorio, del Territorio, della Gente, già dallo Stato pagati e che dunque qualcuno deve comprare per permettere allo Stato di mantenere il suo profitto, altro che Debito Pubblico!

Insomma Multinazionale, non sei l’Azienda di quattro persone ed in primis lo Stato per lasciarti operare si assume costi non irrilevanti che fino ad oggi non ti ha fatto affatto pagare, nemmeno minimamente, ma mi sembra che l’Azienda Italia in effetti sia stata mal amministrata nel Libero Mercato, forse è carenza di Democrazia, forse è corruzione, forse

Adesso si che piace il nuovo Capitalismo del vuoi applicare quel sistema, lo applico proprio a te, lurido imbroglione: alla popolazione invece garantisco di non gravare sulla sua vita già Vituperata dalla corruzione fomentata come la violenza proprio dalla Tua voglia di Capitalismo, garantisco uno Stato e dei Diritti Reali e garantisco che il controllo Democratico lo sia davvero e non sia funzionale alle Tue necessità ma a quelle della Società Italiana, soprattutto garantisco quella libertà d’impresa, della piccola impresa che Tu impedisci con le tue dimensioni, la tua corruzione, i tuoi danni a Noi arrecati, perché se lo Stato non ha diritto ad avere mastodontici comparti Aziendali allora non l’hai nemmeno Tu)

Bello il Libero Mercato senza quelle che i Bocconiani chiamano aberrazioni: lo Stato fa lo Stato, con i suoi comparti ed i suoi diritti, con te invece tratta, nel modo Capitalista che tu applichi ovvero guadagnandoci visibilmente e non perdendoci o facendo pareggio. E mo, banchiere? Ti piace un mondo governato dalla Finanza democraticamente eletta e di Stato? No eh, incompetente.

P.S. garantirsi contro la corruzione e la violenza che si può e si sviluppa attorno all’operato ed allo spazio di una Multinazionale è cosa ben diversa che farlo nei confronti dell’artigiano: non vedo perché paghino tasse in modo sproporzionato rispetto alla reale influenza.

Advertisements