Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Sottotitolato: la ricerca universitaria non è quanto in dotazione a criminali, nè quanto in dotazione all’intelligence e militari, tanto meno è la(il) ricerca(prototipo) militare

Ascoltare senza cimici e dalla distanza, usare l’illuminazione elettromagnetica (in questo caso invisibile ad occhio nudo) per rilevare, di riflesso, le diverse vibrazioni delle cose e persone (rammentate che la vibrazione prodotta dal suono è di dimensioni ben minori della dimensione dei neuroni “carichi” di alcune sostanze chimiche piuttosto che di altre, rammentate anche che neuroni “carichi” elettricamente influenzano le onde elettromagnetiche “come” lo fa la vibrazione acustica) oltre a definire oviamente la posizione spaziale dele “interferenze” con i segnali e.m. campione.

Remote Acoustic Detection System using Microwave Signals

http://www.researchgate.net/publication/230807188_Remote_Acoustic_Detection_System_using_Microwave_Signals

(pigiare il tasto VIEW nella pagina che si apre, il documento proviene da una Università)

Advertisements