Tags

, , , , , , , , , , ,


Sottotitolato: vite rubate, tempi sottratti

Stimolazione magnetica transcranica e/o elettromagnetica dalla distanza trans-edifici e mediante multipli flussi di quanti, “composizioni” in ologrammi, su specifici “volumi” celebrali, per creare angoscia, rabbia, aggressività, prolissità, felicità, ilarità, ecc…

Assassinii mediante tentati omicidi sperimentali con strumenti sperimentali, malattie indotte con strumenti tecnologici ed “evanescenti” corpi del reato, eredità, ma prima di tutti annichilimento e screditamento (utili poi a trovare facili ulteriori collusi e complici) con intrattenimento e contatti controllati (PEC cestinate o mai arrivate): queste sono le parole da usare per la mafia tecnologicamente armata nella Provincia di Milano, senza dimenticare i termini Corrotti (CC, ASL), indagini corrotte o non fatte, Media, Pubblicità redditizia, Notai, Terreni venduti di fretta casualmente a criminali noti o no, Banchieri e bancari in vista di carriera ed ancora alcuni altri termini come Controllo e gestione della popolazione, Cronaca Nera, Misteri Italiani, Imbambolamento mediatico con tre parole ripetute mille ore.

(tratto da “L’italia dei Criminali” edito da “SvuotaCarceri” pubblicato da “I mafiosi stanno in-giro” scritto da “che eran piene di ladri di caramelle perchè i grossi gruppi criminali fanno business e per loro c’è l’indulto o le carceri non hanno spazio”)

Advertisements