7 thoughts on “Homè lette – Leggere le avvertenze – Almeno quando sono giuste….”

  1. Con quello che scrivo mi sa che finisco sotto. D’altronde, a volte è il caso di denunciare pubblicamente, onde evitare una Nazione divisa per feudi dove ogni area sa poco dell’altra.

    Like

  2. Ciao Andrea,ho letto i tuoi commenti sotto i vari articoli del mio Blog ItaliaParla e ti ringrazio molto per le informazioni rilasciate,volevo chiederti il permesso di pubblicarle come articolo,ma se volessi raccontarmi qualcosa di più per comprendere a come sei arrivato a quelle informazioni e considerazioni sul tipo di tecnologie e alle fonti da te indicate,puoi scrivermi a questo indirizzo mail. Ma subisci anche tu le nostre stesse cose? Avrei voluto scriverti in privato,ma non ho trovato un tuo indirizzo di posta.Il mio : rtiziana09@gmail.com

    Like

    • Scrivi pure qui, prima dell’approvazione è in privato, se lo chiedi nel commento poi non lo pubblico, come scritto le email sono state in precedenza violate, anche a me, tanto vale usare i commenti.
      C’è voluto tempo, ma sono tanti i coinvolti e probabilmente sono essi stessi utilizzati da altri: come al solito come in ogni mafia e crimine la piramide dei crimini prevede che quelli più in basso debbono poter essere tagliati fuori, dopo che hanno fatto il mestiere di danneggiare le vittime. Ciò non toglie che i criminali sono consapevolissimi… lo erano mentre lo divenivano sempre più.
      Circa la domanda “Ma subisci anche tu le nostre stesse cose?” se vuoi precisare per commento…

      Like

Rispondi e se trovi eventi strani durante la pubblicazione o scompare il commento senza che io giustifichi, rifallo riprendendo con una camera se puoi, potrebbe servire a metterlo in culo ad un po di mafiosi (attenzione: i commenti vengono pubblicati subito, così che possiate copiare la pagina commentata in archive.org anteponendo la seguente http://web.archive.org/save/-url della pagina commentata- se non vi fosse un articolo come risposta ne un commento provate a commentare un articolo in cima nella homepage e salvare la pagina in archive). Se qualcuno filtrasse il vostro blog o la vostra utenza (in determinati tratti tra utenza e server) potrebbe filtrare i commenti e farsare l'invio dei commenti proposti come pure la parte caricata relativa ai commenti (dispositivi fisici di interferenza elettrica-elettromagnetica sulle connessioni via cavo o wifi, filtri logici od hardware (illeciti) in tratti intermedi tra voi ed il server e drive ove vengono salvate parti farlocche della componente dei commenti, li vedrete voi ma non l'amministratore oppure solo l'amministratore ed anche modificati prima dell'invio reale al server - per sapere i fatti dovreste palare con l'amministratore di persona)

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s